Gershom Freeman

 

Sono uno scrittore che preferisce l’anonimato: se l’opera regala qualcosa a qualcuno, bello è tacere il nome del donatore, affinché il dono abbia valore per se stesso e non per chi lo ha donato; se nulla lascia di sé, utile è dimenticare il nome dell’autore, inutile come la sua opera”. Questo il pensiero di Gershom Freeman il cui nome, di origine ebraica, significa “io sono solo in una terra straniera”; il cognome, invece, l’ha scelto lui, uno pseudonimo che ben rappresenta la sua essenza di “uomo libero”, di mente, di cultura, da condizionamenti ideologici, politici, religiosi, sempre aperto ad accettare negli altri ogni variabile comportamentale ed etica come forma di rispetto e come opportunità di arricchimento del proprio sapere. In ultima analisi, Gershom Freeman non vuole correre il rischio di divenire un personaggio pubblico: ama troppo la sua libertà per farsi prigioniero del successo.

Libri pubblicati con DreamBOOK

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Phone: +39 050 9912339
via Carducci 62, loc. La Fontina 56010 San Giuliano Terme, Pisa
info@dreambookedizioni.it