I Quaderni di Camilla

Che cosa sono e come nascono i “Quaderni di Camilla” con rigatura guidata.

“I quaderni di Camilla” prendono forma dal desiderio di rendere accessibile e conosciuto al piu’ ampio numero di bambini possibile, uno strumento che possa loro facilitare l’apprendimento, la scrittura nonché l’organizzazione degli spazi su un foglio.

Così per caso, è nata una collaborazione preziosa con il corpo docenti dell’istituto “C. Piaggia “ di Capannori (Lucca) e in particolare con gli insegnanti di sostegno della scuola primaria ‘’Amalia Bertolucci Del Fiorentino” , che mi ha permesso di progettare, studiare e realizzare uno strumento “compensativo” il cui scopo è quello di “aiutare” gli alunni nel loro percorso di apprendimento.

Tante sono le necessità specifiche, spesso comuni agli alunni con B.E.S. e non, che richiedono materiali “costruiti ad hoc”: l’insegnante diventa dunque un facilitatore e un organizzatore dei processi di apprendimento, che si avvale di strumenti personalizzati, flessibili, e adattabili, configurati secondo obiettivi curriculari individualizzati.

Proprio per dare voce a questa esigenza nascono “I QUADERNI DI CAMILLA”, riproducendo in larga scala ciò che le insegnanti / operatori e genitori erano costretti a fare a casa con mezzi propri, con grande spreco di tempo ed energie: ovvero “organizzare” lo spazio della pagina su cui scrivere con colori e righe per facilitare l’apprendimento della scrittura, lo sviluppo di abilità grafo motorie e il coordinamento oculo-manuale.
I nostri quaderni nascono dall’ascolto dei bisogni e delle esigenze delle insegnanti e dei loro bimbi, e dalla voglia di dare loro una mano!

In collaborazione con la Neuropsichiatria infantile Lucca, in particolare con la dottoressa Cristina di Paco, con gli insegnanti della scuola primaria di cui sopra, con la dottoressa Elena Marchi psicologa psicoterapeuta dell’età evolutiva, e con L’Associazione italiana dislessia (AID) è stato possibile progettare, realizzare e sperimentare un tipo di strumento che sotto forma di varie tipologie di rigature e quadrettature puo’ essere utilizzato fin dai primi approcci alla scrittura, pregrafismo compreso, funzionale per tutti gli alunni ,e non solo per i bambini che presentano bisogni educativi speciali.

A chi si rivolgono i quaderni con rigatura guidata.
o Ai bambini delle scuole materne, per i primi approcci alla scrittura e pre-grafismo (mod 0B1)
o Per tutti bambini della prima classe della scuola primaria ( Mod 00d1), in particolare per chi adotta il solo carattere stampato maiuscolo;
o A tutte quelle situazioni in cui l’apprendimento può essere difficoltoso o complesso e si necessiti di un ancoraggio visivo che possa guidare l’alunno nell’ utilizzo dello spazio a disposizione per scrivere (B.E.S. , DSA, DEFICIT COGNITIVI, VISIVI, ETC..)

I nostri quaderni vogliono diventare ausilio ed aiuto per tutti gli studenti di ogni ordine e grado con b.e.s..
Perché sono utili “ i quaderni di Camilla “

I quaderni di Camilla nascono da un progetto di studio di un team specializzato di Insegnanti, medici, operatori di settore, che hanno elaborato, testato e studiato ogni dettaglio di ogni quaderno , in modo che sia di ausilio nell’organizzazione dello spazio visivo attraverso l’utilizzo del colore.

Phone: +39 050 9912339
via Carducci 62, loc. La Fontina 56010 San Giuliano Terme, Pisa
info@dreambookedizioni.it